Mi vivi dentro

Mi vivi dentro

By Alessandro Milan

  • Release Date : 2018-02-27
  • Genre : Fiction e letteratura
  • FIle Size : 0.76 MB
Score: 4.5
4.5
From 73 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Mi vivi dentro Sei mesi fa non ci avrei scommesso un centesimo. Invece ce l’abbiamo fatta. Siamo qui, siamo vivi, siamo una famiglia. Tutto comincia alle sei di mattina, in radio, dove due giornalisti assonnati si danno il turno. Lui sta cercando di svegliarsi con un caffè, lei sta correndo a casa dopo aver lavorato tutta la notte. E succede che nella fretta i due scambiano per errore i loro cellulari. Si rivedono qualche ora più tardi e da un dialogo quasi surreale nasce un invito al cinema, poi a una mostra, un aperitivo, una gita in montagna. Francesca è bassina, impertinente, ha i capelli biondi arruffati e due occhioni blu che illuminano il mondo. È una forza della natura, sempre in movimento, sempre allegra: per questo la chiamano Wondy, da Wonder Woman. Alessandro è scherzoso e un po’ goffo, si lascia travolgere da Francesca e dall’amore che presto li lega. Con lei, giorno dopo giorno impara a vivere pienamente ogni emozione, a non arretrare di fronte alle difficoltà. E così, insieme, con una forza di volontà che somiglia a un superpotere, si troveranno a combattere la più terribile delle battaglie, quella che non si può vincere. Ma anche dopo la morte sono tante le cose che restano: due figli, un gatto, un bonsai, tanti amici e, soprattutto, una straordinaria capacità di assorbire gli urti senza rompersi mai. Anzi, guardando sempre avanti, col sorriso sulle labbra. Non è una favola, quella di Alessandro e di Wondy. È però una storia piena di speranza, di amore, di attaccamento alla vita; un inno alla resilienza, quella da esercitare quotidianamente. Perché le storie più belle non hanno il lieto fine: semplicemente non finiscono. #MiViviDentro «Mi vivi dentro è una storia d’amore in cui è facile riconoscersi. Perché è una storia normale. Interrotta troppo presto. Dall’«evento» che non avevi pianificato, sempre che la vita si possa programmare» - Carlo Baroni, “Corriere della sera”

Reviews

  • Quella che deve trovare i “sassolini”

    5
    By Albi-95best
    Grazie Alessandro e grazie Francesca! Grazie per il libro l’ho iniziato e finito, piangevo e pensavo a tutte le donne a cui ho dovuto comunicare per la prima volta che c’era un sassolino o un “nodulino” come lo chiamo io ( finisce sempre in ....ino) nel loro seno . Sì infatti il mio lavoro è quello di trovare i bastardi INI nelle 150.000 mammografie che compaiono ogni anno inesorabilmente giorno dopo giorno sui miei/ nostri monitor di lettura. Trovarli, analizzarli e parlare con le signore per comunicare, dopo giorni di attesa per loro interminabili, se sono buoni o cattivi. Ha ragione Alessandro, anche fare il medico non è facile ma è più difficile trovarsi sull’altra sedia, su quella delle donne e di chi quel giorno le accompagna. Può capitare a tutti “ anche a me “dico alle mie signore e le accompagno per affrontare questa salita, con tutta l’empatia e la positività possibili. Grazie di aver condiviso la tua vita con me e con tutti gli altri lettori sei un GRANDE. Cristina
  • Grazie

    5
    By caska77
    Per aver condiviso è stata una lettura dove si sono alternate tantissime emozioni che mi hanno lasciato sospesa tra dolore speranza amore
  • Vivere

    5
    By Puntina12
    Meraviglioso
  • Grazie di aver condiviso

    5
    By LaSelli
    GraZie per questo libro che ma ha dato la possibilità di conoscere Wondy da un’altra prospettiva. Ho pianto tanto e sorriso altrettanto. Tengo il libro di Wondy sul comodino che ogni mattina e ogni sera mi ricorda la mia fortuna di essere viva e questo sul telefono con parti sottolineate che ogni tanto vado a rileggere. Emozionante
  • Bellissimo

    5
    By 😡er
    Molto bello Toccante e vivo
  • Ironicamente emozionante

    5
    By Valeptz
    Libro pieno di sentimenti, spesso contrastanti. Momenti anche di sottile ironia. Se poi hai avuto una persona cara che ti ha lasciato nello stesso modo o anche se sei un genitore qualche lacrima è inevitabile. Grazie per le belle emozioni!
  • Un inno alla vita

    5
    By Burraco pulito
    Bellissimo e commovente. Un libro per ricordarsi che la vita è bella e vale sempre la pena di viverla senza buttare via il tempo. Grazie ad Alessandro Milan per aver condiviso con i suoi lettori una parte così intima e dolorosa della sua vita.

keyboard_arrow_up